La Camera di commercio di Oristano ha provveduto questa mattina all'aggiudicazione provvisoria delle quote detenute nella Società di Gestione Aeroporti Oristano – SO.GE.A.OR SpA in liquidazione. L'aggiudicazione è avvenuta, in seduta pubblica, a favore della società Aeronike di Cagliari, l'unica ad aver formulato un'offerta nell'ambito del bando di vendita pubblicato dall'Ente camerale.
L'offerta formulata dalla società Aeronike è di 5.010,00 euro a fronte di una base d'asta di 4.963,03 euro per 32.349 azioni ordinarie della SO.GE.A.OR, pari al 6,29315% del capitale sociale della società.

La Camera di commercio di Oristano, come previsto dallo statuto della SO.GE.A.OR, comunicherà adesso agli altri soci della società il prezzo di vendita risultante dall'offerta d'acquisto formulata dalla Aeronike. Gli altri soci avranno trenta giorni di tempo da questa comunicazione per fare scattare, se vorranno, il diritto di prelazione.  Qualora nessun socio eserciti il diritto di prelazione, ovvero la Camera di commercio di Oristano non abbia accettato l'esercizio della prelazione limitato a una parte delle azioni, è richiesto il gradimento di tanti soci che rappresentino la maggioranza del capitale sociale, determinata senza tenere conto della partecipazione del socio alienante. Solo dopo aver svolto questi ulteriori adempimenti e riscontrando le necessarie condizioni per l'aggiudicazione definitiva a favore della società Aeronike di Cagliari, la Camera di commercio di Oristano provvederà in tal senso e successivamente sottoscriverà il contratto di vendita con la società.
La Giunta della Camera di commercio di Oristano aveva deliberato lo scorso 14 maggio la dismissione dell'intera partecipazione nella SO.GE.A.OR SpA in liquidazione, nell'ambito del Piano di razionalizzazione di società e partecipazioni societarie della stessa Camera di commercio, approvato in precedenza e conseguenza a sua volta delle norme contenute nella Legge di stabilità 2015.