Dal primo agosto, il comune di Santa Giusta, offrirà un nuovo servizio nel litorale di Abarossa.
Si tratta di un nuovo servizio per la balneazione rivolto alle persone con disabilità motorie temporanee o permanenti, che prevede la possibilità di usufruire di un accompagnamento dal parcheggio fino alla spiaggia utilizzando una carrozzina speciale che consente il trasporto dei disabili sulla sabbia.
Questo tipo di carrozzina, chiamato job, consentirà alle persone disabili di arrivare comodamente sul bagnasciuga, e rientrare al proprio veicolo a fine giornata. Le carrozzine acquistate dal comune sono due, e sono state assegnate in gestione ai chioschi Martini Beach e Mare Blu, che le metteranno a disposizione, come una sorta di navetta, per le operazioni di discesa e risalita alla spiaggia dei fruitori.

Il nuovo servizio è stato fortemente voluto dall’amministrazione e coordinato dall’assessore ai servizi sociali, per consentire a tante persone che vorrebbero godere del piacere del mare, e che spesso trovano grosse difficoltà nel percorrere il tratto di arenile che dall’auto si percorre per arrivare fino al bagnasciuga.
Nei prossimi giorni saranno implementati inoltre i parcheggi dedicati alle persone con invalidità negli spazi vicini ai due chioschi per facilitare le operazioni di ritiro e di utilizzo della carrozzine job.
La spiaggia di Abarossa si presenta così pronta ad accogliere i numerosi bagnanti che sempre più si affollano nel lungo arenile, con le strade di accesso debitamente sistemate, con una pulizia dell’arenile appena ultimata, la messa in opera dei servizi igienici, ed ora anche un servizio di completa accessibilità che consenta a tutti di godere dei piaceri marini che la calda estate ci regala.
L’appello ai bagnanti è quello di collaborare con l’amministrazione comunale per mantenere il decoro del litorale evitando di lasciare qualunque tipo di rifiuto sul posto, e rispettare rigorosamente le ordinanze emanate dalla Capitaneria di Porto e dal Sindaco di santa Giusta.