Venerdì 13 marzo 2015 alle 18,00, nell'Auditorium San Domenico di Oristano, si terrà l’incontro – aperto a tutti - a cura del Movimento Ecclesiale di Impegno Culturale sul tema “Famiglia e nuovi stili di vita”.

P. Adriano Sella, missionario saveriano, ha lavorato per molti anni in
Amazzonia, dov’ è stato coordinatore della Commissione Giustizia e
Pace e dell'organismo che si occupa della pastorale sociale
all'interno della Conferenza dei vescovi dell'area ecclesiale Nord II
del Brasile, accompagnando e sostenendo anche l’impegno delle comunità
ecclesiali di base e dei movimenti sociali. Ha conseguito la licenza
di Teologia Morale e ha insegnato in alcuni istituti teologici
brasiliani.

Dal 2003 vive e lavora in Italia nella promozione della pastorale dei
nuovi stili di vita.

Prende il via domani (venerdì 13 marzo) a Bauladu la sesta edizione di Ananti de Sa Ziminera, il festival letterario diffuso organizzato dalla Consulta Giovani di Bauladu, che per tutto il fine settimana (13, 14 e 15 marzo) propone un cartellone ricco di incontri, musica d'autore e degustazioni attorno al calore di un simbolico caminetto acceso, per rievocare il tempo in cui il riunirsi attorno al focolare era il principale momento di socializzazione e scambio d'idee.

Simaxis Giovane PartecipAttiva, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Simaxis, L’Ufficio dei Servizi Sociali e Culturali, i Volontari del Servizio Civile Nazionale del Progetto “Simaxis che legge, che educa, che coopera”, organizza "Un paese per giovani, un paese per tutti! 2° Torneo di Giovani Racconti Brevi". Durante la serata di chiusura e premiazione del concorso, prevista per venerdì 13 marzo 2015 a partire dalle ore 18, presso la sala multimediale del centro sociale, ognuno degli autori in concorso dovrà leggere in pubblico la propria opera in una sorta di Torneo. Ogni autore potrà scegliere una modalità di lettura diversa, libera, accompagnata da musica e immagini al fine di innescare un reading creativo. 


Dopo aver ottenuto il via libera per l'esposizione dei reperti rinvenuti nella recente campagna di scavo, si tratta di un altro risultato storico per la comunità di Cabras. Il restauro delle due nuove statue e dei reperti rinvenuti nella necropoli di Mont' e Prama si farà direttamente a Cabras, nel museo civico. È questo che è emerso durante un vertice tra il Soprintendente Marco Minoja, il Sindaco Cristiano Carrus e il responsabile del Centro di Conservazione Archeologico di Roma Roberto Nardi. Si tratta per l'amministrazione di Cabras di un risultato straordinario che va ad unirsi agli altri due ottenuti dal Comune di Cabras: l'inaugurazione della mostra del marzo 2014 e la mostra temporanea dei reperti rinvenuti recentemente.

In occasione del prossimo 8 Marzo , Giornata Internazionale della Donna, oltre a garantire la propria presenza nelle manifestazioni ufficiali programmate dal Comune di Oristano, le Segreterie provinciali di CGIL, CISL e Uil hanno deciso di rivolgere il proprio pensiero a tutte le Donne rimaste vittime di infortuni sul lavoro.
Sebbene le leggi e la prevenzione sugli incidente nei posti di lavoro, abbiano contribuito nel corso di questi decenni a migliorare la situazione , purtroppo si registrano ancora troppe vittime di infortuni.

Se ne parlerà sabato 7 Marzo, alla vigilia della Giornata internazionale della donna, al Teatro Garau, grazie all’iniziativa “Donne & Oristano” organizzata dagli Assessorati alla Programmazione e ai Servizi sociali del Comune di Oristano.