Il prossimo 2 Agosto il Coro Maurizio Carta sarà presente in Piazza San Pietro per l’Angelus di Papa Francesco.
Avrà l’onore di animare la Santa Messa nella Basilica di San Pietro delle ore 17,15 di domenica 2 Agosto, ricorrenza del Perdono di Assisi.
In occasione della trasferta in terra laziale, il coro Maurizio Carta sarà inoltre ospite della cittadinanza di Colleferro.

Sabato 18 luglio si è tenuta la prima Messa celebrata da un Arcivescovo arborense sull'isola Mal di Ventre (Malu Entu). Alla celebrazione hanno partecipato i Sindaci di Cabras e San Vero Milis Cristiano Carrus e Luigi Tedeschi, i parroci di Cabras e San Vero Milis, Bruno Zucca, Giulio Esu e Ignazio Serra, il Direttore dell'Area marina protetta, Giorgio Massaro, e il Comandante della Capitaneria di porto di Oristano, Rodolfo Raiteri, che proprio quest'anno vede le capitanerie italiane celebrare il 150° anniversario del loro Corpo.
La Santa Messa integrale verrà trasmessa oggi (lunedì 20 luglio) alle ore 16,30 e alle 21,00 su SUPER TV ORISTANO.

Ringraziamo La Capitaneria di Porto di Oristano per la gentile e preziosa collaborazione.

Carlo Pisanu, del Gremio dei Falegnami, è il nuovo componente del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Sa Sartiglia. Lo ha nominato ieri sera il Consiglio Generale della Fondazione, in sostituzione di Tonino Deriu (deceduto nei mesi scorsi). Pisanu rimarrà in carica fino alla scadenza naturale dell’attuale Consiglio di Amministrazione. Il Consiglio Generale, nella seduta di ieri sera, ha approvato anche il regolamento per la concessione dei patrocini e il bilancio di previsione 2015.

Martedì 28 aprile alle ore 18,00, nella chiesa di Santa Chiara, Sua Eccellenza Mons. Ignazio Sanna, Arcivescovo di Oristano, presiederà la Santa Messa per la Professione solenne della monaca clarissa Suor Maria Caterina Quartu.  Super Tv Oristano trasmetterà in diretta l'evento.

Venerdì 17 aprile, alle 18, nell’Auditorium san Domenico di Oristano, per il ciclo di appuntamenti sulla famiglia organizzato dal MEIC, si svolgerà l’incontro “Pianeta coppia. Diversi come due gocce d’acqua”. Scopo dell’evento è proporre un’ecologia delle relazioni nel rapporto di coppia, che si ponga come base indispensabile anche per l’equilibrio familiare.

Il museo di Cabras ha ottenuto il riconoscimento regionale risultando l'unico museo ad aver raggiunto gli standard richiesti dalla regione. La Regione Sardegna, infatti, ha individuato degli standard di funzionamento e riconoscimento dei musei al fine di qualificare l'offerta museale, comunicare all'esterno e all'interno un'immagine unitaria e coerente dei musei della Sardegna. In questo modo si intende perseguire la tutela, la valorizzazione e la fruizione del patrimonio culturale materiale e immateriale della Sardegna.