Carlo Pisanu, del Gremio dei Falegnami, è il nuovo componente del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Sa Sartiglia. Lo ha nominato ieri sera il Consiglio Generale della Fondazione, in sostituzione di Tonino Deriu (deceduto nei mesi scorsi). Pisanu rimarrà in carica fino alla scadenza naturale dell’attuale Consiglio di Amministrazione. Il Consiglio Generale, nella seduta di ieri sera, ha approvato anche il regolamento per la concessione dei patrocini e il bilancio di previsione 2015.

 

Sul bilancio il Presidente della Fondazione, Guido Tendas, anche nella sua carica di Sindaco di Oristano, ha evidenziato l’impegno del Comune di Oristano che “da un lato ha assicurato il suo impegno confermando la volontà di mantenere la partecipazione all’interno della Fondazione nonostante le norme nazionali che impongono agli enti locali la dismissione delle quote delle società partecipate. Da un altro lato il Comune conferma il suo impegno economico a sostegno della Fondazione e della Sartiglia che si aggiunge a quello della Regione e a quello della Fondazione Banco di Sardegna che, anche grazie alle richieste del Comune, sta sostenendo la manifestazione con sempre maggiore convinzione ed entusiasmo”.