Nella mattinata di ieri i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Mogoro hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Oristano, per guida in stato di ebbrezza alcolica, uno studente diciannovenne del luogo, O.M.  Lo stesso, intono alle 08.30, mentre percorreva il centro di Mogoro a bordo di autovettura, ha perso il controllo del mezzo andando a urtare un altro mezzo regolarmente parcheggiato al lato della carreggiata. Sul posto sono immediatamente intervenuti i militari dell’Aliquota Radiomobile di Mogoro i quali, dopo aver constatato che non vi era alcun ferito, insospettiti dalla dinamica del sinistro, hanno deciso di sottoporre il ragazzo a test etilometrico.  L’intuizione dei militari si è rivelata esatta poiché il test è risultato positivo rilevando un tasso alcolemico pari a 1,93 g/l. Così i militari hanno proceduto a denunciare il giovane all’Autorità Giudiziaria e ritirargli la patente di guida.

Garantire l’ordine pubblico, ma salvare anche le vite umane: un impegno quotidiano per la polizia di Oristano che da oggi potrà contare anche su un nuovo importante servizio. Prime in Sardegna, infatti, le pattuglie della Sezione volanti saranno dotate di un defibrillatore. Lo hanno donato gli iscritti al sindacato Uil polizia, guidati a Oristano da Paolo Cabianca, che alla fine dello scorso anno avevano rinunciato alla strenna di Natale per acquistare questo apparecchio medico salvavita da mettere a disposizione della questura. Adesso il suo utilizzo operativo.

 

Ieri la Motovedetta CP 2101, nell’ambito dell’ordinaria attività di pattugliamento del tratto di mare dell’Area Marina Protetta della Penisola del Sinis/Isola di Mal di Ventre, ha notato una piccola unità da diporto in difficoltà che si trovava a circa ½ miglio a Nord-Ovest dall’Isola di Mal di Ventre.
A bordo dell’unità (un piccolo gommone di circa 5 metri) si trovavano cinque persone. Una degli occupanti, la Sig.ra R.R., che in quel momento si trovava in evidente stato di agitazione a causa del peggioramento delle condizioni meteo-marine, chiedeva di essere riaccompagnata a terra. L’equipaggio della M/V CP 2101, dopo aver messo in sicurezza il natante, ha provveduto a trasferire a bordo della Motovedetta la Sig.ra R.R. di 51 anni , il marito S.F. di 52 anni  e la Sig.ra M.M. di 77 anni , e a trasportarli, seguiti dal gommone, al vicino punto di approdo di Mandriola.

L'Associazione Ex Esposti Amianto (AREA) ha inviato una richiesta di intervento urgente alle autorità competenti, per la presenza di una discarica a cielo aperto nella località di Is Arutas, con l’allegato fotografico, pervenuto tramite una segnalazione di cittadini. Alcuni collaboratori dell’associazione subito dopo la segnalazione si sono recati sul posto individuando la discarica abusiva a bordo della strada sterrata che dal campeggio di IS ARUTAS costeggia il litorale fino alla spiaggia di Maimone.

I carabinieri della Compagnia di Ghilarza (OR), a conclusione di specifiche indagini, hanno denunciato in stato di libertà, alla Procura della Repubblica
presso il Tribunale di Oristano, diciassette cavalieri che tra il 6 ed il 7 luglio 2014 avevano preso parte alla nota manifestazione che si svolge, ogni anno, nel Santuario di San Costantino di Sedilo.

I Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di Oristano, hanno deferito in stato di libertà due 42enni pregiudicati di Napoli, che il 09/07/2015 si sono resi responsabili del furto in abitazione perpetrato con l'inganno ai danni di un anziano oristanese.
I due sono stati individuati per mezzo delle immagini di videosorveglianza cittadina che hanno permesso di individuare il veicolo con cui si spostavano sul territorio e conseguentemente la targa. Le indagini hanno permesso di far conoscere che il 13/07/2015, i due si sarebbero dovuti imbarcare dal porto di Cagliari alla volta di Napoli, tanto che, col supporto dei Carabinieri della Compagnia di Cagliari è stato predisposto un servizio specifico all'interno del porto che consentiva il loro rintraccio e controllo.

Sottocategorie